Massaggi

MASSAGGI

Massaggio Classico (Europa)
Un’azione diretta sui tessuti come pelle, sottocutaneo, muscoli, tendini e legamenti, unito allo sportivo tonificante e il segmentario della colonna vertebrale per ritrovare la consapevolezza della propria postura.

Massaggio Ayurvedico (Kerala)
Originario di regione a sud ovest dell’India dove da 4500 anni si pratica un massaggio con olii vegetali selezionati in base alle caratteristiche della persona.

Massaggio Tailandese (Thailandia)
Un massaggio antalgico che stimola il drenaggio linfatico, dà armonia al sistema nervoso a quello muscolatorio.

Massaggio Californiano (California)
Massaggio rilassante che nasce per dare una risposta ai bisogni di tenerezza, per reagire di fronte al senso di solitudine e alle difficoltà esistenziali, questa tecnica insiste, più di ogni altra sulla nozione di contatto. Può essere considerato il massaggio anatomico per eccellenza, modella il corpo lo ringiovanisce.

Massaggio generale con Olii Eterici
La sua azione è diretta sui tessuti molli: pelle, sottocutaneo, muscoli, tendini e legamenti. Vengono utilizzate le tre fasi classiche del massaggio: riscaldamento, impastamento, frizione, al fine di aumentare l’irrorazione sanguigna e tonificare la muscolatura.

Massaggio anticellulite liposcultoreo
Ha lo scopo di stimolare la circolazione sanguigna, favorendo il drenaggio e la tonificazione dei tessuti.

Massaggio sportivo tonificante
Aumenta il tono dei muscoli preparandoli all’attività sportiva. Se eseguito dopo, aiuta a smaltire l’accumulo di acido lattico. In entrambi i casi, ottimizza l’attività articolare.

Massaggio drenante in acqua termale
Un massaggio effettuato nell’acqua termale calda, molto rilassante che si basa sui principi del linfodrenaggio trattando specifiche zone del corpo come ad esempio quella lombare o della colonna vertebrale.

Shiatsu (Giappone)
Una pratica manuale che, tramite precise modalità di pressione, agisce sul flusso energetico dell’essere umano. La pressione Shiatsu deve essere sempre costante nella quantità di peso, ferma, e statica. E’ proprio questa staticità, unita alla lentezza di esecuzione, che permette di agire non solo sul corpo fisico ma anche sulla psiche del ricevente, contattando il suo livello energetico più profondo e quindi tutti gli aspetti della sua realtà.

Terapia Cranio Sacrale
Secondo il metodo del Dottor Upleger Il terapeuta si basa inoltre sull’ascolto del ritmo cranio sacrale, un movimento impercettibile, che può essere avvertito al tatto, fornendo indicazioni sullo stato di salute della persona. Lavorando su alcuni punti particolarmente sensibili della struttura ossea della testa e della colonna vertebrale, si ottiene un rilassamento delle contratture e un miglioramento del ritmo cranio-sacrale riportando nuova linfa in parti del corpo da troppo tempo impoverite da una cattiva circolazione energetica.

Riflessologia Plantare Cinese (Cina)
Come in uno specchio i nostri piedi riflettono tutte le zone del corpo, secondo corrispondenze reali e specifiche, grazie alle quali si ha la possibilità di intervenire per azione riflessa.

Stone Theraphy (Arizona)
Agisce un azione benefica diretta sul corpo tramite 54 pietre calde di origine vulcanica e 18 pietre fredde come il marmo. Alcuni terapisti la consigliano per persone che soffrono d’ansia e crisi di panico inoltre stimola la circolazione, tonifica e elimina le tossine.

Linfodrenaggio con metodo Vodder (Francia)
Un massaggio che permette alla linfa di ripristinare o accelerare la circolazione per mezzo di particolari manovre, può essere quindi considerato un intervento di sostegno nella prevenzione e risoluzione di alcuni inestetismi fra i quali soprattutto edemi in generale.Proponiamo inoltre il massaggio anticellulite liposcultoreo.