Il “Metodo Blu” 2021 – XX° edizione, dal 12.11. al 14.11.2021

Il “Metodo Blu” 2021 – XX° edizione, dal 12.11. al 14.11.2021 Hotel Garden Terme

Percorso guidato di “GESTIONE EMOZIONALE”, respirazione e rilassamento profondo in acqua termale.
Aria, acqua, ossigeno in acqua termale, un pizzico di “Metodo Blu” e l’attenzione di corpo e mente sulla respirazione per migliorare la concentrazione, l’autocontrollo, la capacità di azione, la consapevolezza in qualunque situazione e conquistare maggiore sicurezza e autostima.

Il “Metodo Blu” 2021 – XX° edizione
12.11. – 14.11.2021

SOGGIORNO + SEMINARIO: 
– in camera doppia comfort € 499,00 a persona con trattamento di pensione Completa Garden (tassa di soggiorno esclusa)
– in camera singola comfort € 522,00 a persona con trattamento di pensione Completa Garden (tassa di soggiorno esclusa).
Per maggiori informazioni sul “Metodo Blu” visitate il sito www.aquaequilibrium.it
E-mail: maresub@tiscali.it
Abbigliamento consigliato: costume da bagno comodo, maglia in lycra da utilizzare in acqua, maschera con boccaglio, ciabattine, tuta ginnica senza cerniere per le attività all’asciutto.

Esistono molti modi per prenderci cura di noi stessi e delle persone che amiamo, e il primo è rappresentato dalla nostra capacità di essere presenti e centrati in ogni momento e situazione. Stress, ansia, stanchezza, rabbia, demotivazione sono fortemente connessi al tipo di vita che conduciamo, che spesso non è facile modificare.
Che fare? Ci viene in aiuto il Metodo Blu: l’elaborazione di una sequenza guidata di esercizi per ottenere l’attenzione di corpo e mente sulla respirazione, migliorare la concentrazione e la capacità di risposta agli stimoli esterni, quindi creare uno spazio per agire consapevolmente, in qualunque situazione.
Il training in acqua termale permette di rilassare le tensioni, riconoscere le rigidità di origine caratteriale o emozionale e agire su di esse attraverso una progressione di esercizi progettata individualmente, sulla base delle esigenze del corpo. Corpo e mente sott’acqua si riallineano in modo naturale, si armonizzano con il suono e il movimento del respiro.

NOVITA’ 2021: Parallelamente alle attività del seminario, si approfondiranno gli aspetti igienici legati all’utilizzo della piscina e delle attrezzature, con una breve introduzione alla disinfezione dei boccagli. Gli esercizi saranno organizzati in modo da evitare gli scambi di attrezzatura. Si può facoltativamente seguire, accompagnati dall’esperienza e guida degli istruttori, un programma detossinante e di rinforzo delle barriere immunitarie, che prevede l’assunzione di acqua basica il percorso Kneipp e la stimolazione del sistema linfatico sugli attrezzi in palestra, oltre all’assunzione di cibi scelti di volta in volta sul menu proposto dalle cucine dell’Hotel Garden.

Autori, ideatori e trainer del “Metodo Blu”
GIORGIO LADU
Formazione tecnica, Palombaro e Sommozzatore, Istruttore O.T.S. Tecnico Iperbarico specializzato in Tecnica Subacquea, Problem Solving Operativo e tecniche di Gestione Emozionale nell’attività subacquea professionale e sportiva finalizzate alla gestione dell’arousal ed al migliore utilizzo delle proprie risorse interiori.
M. CRISTINA CARBONI
Formazione scientifica, Ecologo Marino, Sommozzatore e Istruttore O.T.S. specializzata in tecniche di Gestione Emozionale e nell’utilizzo combinato del respiro e del suono “auto-generato” per la gestione degli stati di agitazione e dell’ansia nell’attività subacquea professionale, sportiva e nella vita di tutti i giorni, per il consolidamento del proprio benessere fisico ed emozionale.

Programma:
Venerdì
Ore 15:00 Briefing collettivo e breve presentazione delle attività.
Ore 16:00/18:00 Esercizi di respirazione in acqua termale, introduzione delle associazioni respiro-movimento e introduzione al concetto di “cura” e “reciprocità”;
Ore 18:45 Esercizi di respirazione all’asciutto, rilassamento e sessione sonoro vibrazionale con le campane tibetane;
20:00 ceniamo tutti insieme.
Sabato
Ore 09:00/12:00 piscina termale esterna in area dedicata, turnazione in gruppi di 4 allievi con 2 istruttori, per la sessione acquatica di rilassamento e respirazione in acqua termale. Eseguiremo esercizi di concentrazione, respirazione consapevole e coordinamento di movimento e respirazione aria/ossigeno.
Ore 13:00 pranziamo tutti insieme.
Ore 15:30 – 18:30 piscina termale esterna in area dedicata, turnazione in gruppi di 4 allievi con 2 istruttori, per la sessione acquatica con la sequenza di respirazione/attivazione – detox/rilassamento.
Eseguiremo esercizi di respirazione a complessità crescente con attivazione muscolare e respirazione di ossigeno puro in sub bike, per la migliore disintossicazione dell’organismo e il rilassamento rigenerante.
Ore 20:00 ceniamo tutti insieme.
Ore 23:00 notturna (facoltativa) in piscina termale.
Domenica
Ore 09:00 – 09:40 sala 8° piano, esercizio posturale di distensione della colonna associato alla respirazione, tecniche replicabili in autonomia.
Ore 10:00 – 12:00 piscina termale esterna, turnazione in gruppi di 6 allievi con 2 istruttori, per la sequenza di apnea dinamica con prove tecniche a difficoltà crescente, attivazione e rilassamento con aria e ossigeno molecolare.
Ore 12:30 Sala Indiana, de-briefing collettivo.
Gli esercizi che svolgeremo all’asciutto e in acqua termale sono adattati alle capacità individuali con difficoltà crescente commisurata alle capacità tecniche di ciascun allievo.
Programma detossinante base
I vantaggi: dedicare qualche giorno all’apprendimento di tecniche di respirazione e rilassamento con attività acquatiche che comprendono la respirazione di ossigeno molecolare è un’occasione unica cui associare un percorso detossinante generale per il corpo. Se a questo aggiungiamo che l’Hotel Garden utilizza il metodo MEMON®, una tecnologia molto innovativa che purifica l’aria e le acque all’interno degli ambienti, basta integrare alcune semplici pratiche per amplificare gli effetti del training acquatico e riportare a casa un equilibrio psico-fisico di lunga durata.
Gli effetti: attivazione del metabolismo, pulizia dalle tossine e risveglio energetico, con miglioramento del sonno e dell’attenzione in stato di veglia.
Il risultato immediatamente visibile dall’esterno è rappresentato da una migliore postura con movenze più fluide, pelle più elastica e luminosa, lineamenti naturalmente distesi.

Di seguito alcuni consigli, assolutamente facoltativi, per incrementare gli effetti positivi degli esercizi in acqua termale e stimolare il metabolismo durante il week-end e che possono essere praticati anche dopo il rientro a casa.
Venerdì
La sequenza di esercizi del seminario di Rilassamento e Respirazione con il Metodo Blu apre l’attivazione del percorso detossinante attraverso il risveglio del diaframma, la seduta sonoro-vibrazionale con le campane tibetane, l’acqua basica e le attività di rilassamento in acqua termale.
Sabato
Ore 07:00 bagno termale e percorso Kneipp.
Colazione: 1 bicchiere di acqua tiepida con limone, un centrifugato, colazione salata o dolce senza eccessi, caffè o thè, niente latte o formaggi.
– Prima dell’attività in piscina: allineamento posturale in palestra, sulla piattaforma oscillante.
– Dopo l’attività in piscina termale: idromassaggio.
– prima di pranzo: bere un bicchiere di acqua basica.
Pranzo: a scelta sul menù piatti vegetariani o esclusivamente proteici a seconda che si voglia rispettivamente integrare l’apporto vitaminico o attivare il metabolismo. Aprire il pasto con un bicchiere di acqua e limone, verdure fresche crude e frutta. Procedere come di preferenza evitando i dolci.
– Prima dell’attività in piscina: sciogliere il bacino e distendere le articolazioni delle gambe con il cuscino oscillante in palestra.
– Dopo l’attività in piscina: sequenza bagno turco – grotta termale – bagno termale oppure, in alternativa, sauna finlandese percorso Kneipp della piscina interna.
– prima di cena un bicchiere di acqua basica
Cena: a scelta sul menù, con preferenza su pesce e verdure crude.
Domenica
Ore 07:00 bagno termale con idromassaggio e percorso Kneipp.
Colazione: 1 bicchiere di acqua tiepida con limone, un centrifugato, colazione salata o dolce senza eccessi, caffè o thè, evitare latte o formaggi.
– prima dell’attività in piscina: idromassaggio.
– prima di pranzo: bere un bicchiere di acqua basica.
Pranzo: a scelta sul menù. Aprire il pasto con un bicchiere di acqua e limone, verdure fresche crude e frutta.